Progettazione e Produzione
di schede elettroniche

Ambient lighting, task lighting e accent lighting

23 febbraio 2021

"Illuminazione d'ambiente, d'attività e d'accento"
Dall’illuminazione funzionale all’illuminazione emozionale.

Con l'evoluzione tecnologica dell'illuminazione a led, architetti ed interior designer hanno la possibilità di esprimere liberamente soluzioni di integrazione di luce per dare valore ed originalità agli ambienti.
Si può rendere più carismatico ed accattivante lo scenario d'arredo, valorizzando il massimo comfort visivo e funzionale negli ambienti privati, commerciali, industriali o pubblici.

Un'installazione di illuminazione risponde a motivazioni che dipendono dalla funzione e dall'immagine che si vuole dare all'ambiente, cercando di fargli assumere una propria identità.

L'Illuminazione d'ambiente, d'attività e d'accento vengono prese in considerazione dagli interior designer per evidenziare gli elementi dell'ambiente che si vogliono mettere in risalto, trasmettendo quei messaggi estetico emozionali che meglio si addicono a quanto di esso si vuol far percepire.

G.R. elettronica con oltre 15 anni di esperienza ha la capacità di soddisfare le richieste di illuminazione d'ambiente, d'attività e d'accento adattando e combinando l'emissione luminosa e la forma per soddisfare le esigenze del design.

L'illuminazione ambientale è la parte dominante dove la quantità di luce deve avere un livello di luminosità, ed una sua distribuzione, tali da permettere una visione chiara ed un'abitabilità confortevole e sicura; inoltre deve rispondere ad esigenze tecniche e normative con limiti imposti per i vari locali e funzioni operative.
Solitamente si tratta di luci a pendente ad incasso, a binario a soffitto, (plafoniere o faretti) dirette o riflesse.

L'illuminazione d'attività permette di operare in zone specifiche, dove l'illuminazione ambientale principale è insufficiente o non adatta né in termini di applicazione né di luminosità. Sono luci di praticità quali da parete, a rasoio, d'armadio, guida a pavimento o parete, di dissuasione o lampade da tavolo.

L'illuminazione d'accento attira l'attenzione su ciò che si vuol distinguere, cercando di portare in primo piano le caratteristiche, lo stile e la forma.
Vengono messi in evidenza oggetti o zone per la loro importanza, facendo acquistare consapevolezza sul loro valore, sia esso sentimentale, economico, espositivo ecc. Permette di creare un'atmosfera con luci posizionate verso il basso e spesso focalizzate, o disperse verso l'alto creando scene che con l'ausilio delle diverse tonalità e colori possono far assumere un carattere naturale, drammatico, fiabesco ecc.

G.R. elettronica effettua realizzazioni custom della parte led/elettronica contenuta nei corpi illuminanti o sistemi di controllo, sviluppando diverse soluzioni:

  • con caratteristiche luminose varie per intensità, con cromaticità elevata o con diverse tonalità e temperature di colore.
  • con diversi fattori di forma: rettangolari, lineari, circolari in vetronite o alluminio.
  • con la regolazione dinamica della luce, singola o multipla per effetti scenografici, tramite comando da remoto e via smartphone.
NOTA

In una associazione forse un poco ardita si può riscontrare una similitudine tra l’evoluzione del lighting e quanto successe per la tecnica pittorica nel 16° secolo, quando Caravaggio, partendo dal concetto di luce naturale, ovvero un'illuminazione proveniente da una fonte esterna al quadro, riesce a piegarla ai suoi intenti, al fine di creare quel contrasto tra luce e oscurità  che con un risultato armonico, rende la luce protagonista del messaggio del pittore per richiamare l'attenzione sugli elementi che intende rivelare

Contattaci attraverso questo form

I campi in rosso sono obbligatori

@